Ematologia.net

Ematologia

Risultati ricerca per "Mieloma multiplo"

I pazienti con mieloma multiplo refrattario al trattamento o recidivante hanno tratto beneficio dalla terapia a base di Talidomide. A 17 pazienti con mieloma multiplo recidivante o refrattario è stat ...


Campioni di siero di 174 pazienti con mieloma multiplo sono stati analizzati alla ricerca del proteoglicano sindecano-1. Il sindecano-1 è risultato elevato nel 74% dei pazienti con mieloma rispetto a ...


Il Bortezomib ( Velcade ) è il capostipite di una nuova classe di farmaci , gli inibitori del proteasoma. Il farmaco è stato recentemente approvato negli Usa nel trattamento del mieloma multiplo ne ...


Tra poco su Xagena Xagena offre un'aggiornamento costante sull'argomento Ematologia ed OncoEmatologia. Chi desidera può iscriversi alla Newsletter , compilando il form Newsletter Xagena ...


Il Data Monitoring Committee ha raccomandato l’interruzione del braccio controllo nello studio di fase III APEX. Un’analisi ha dimostrato un miglioramento statisticamente significativo ...


Uno studio, coordinato da Jean-Paul Fernand dell’Hopital Saint Louis di Parigi, ha valutato l’impatto della terapia ad alto dosaggio associata a trapianto di cellule staminali autologhe ne ...


L’osteonecrosi della mandibola è stata associata all’impiego del Pamidronato ( Acido Pamidronico; Aredia ) e dello Zoledronato ( Acido Zoledronico; Zometa ). Ricercatori dell’ ...


Il mieloma multiplo è un tumore delle plasmacellule ancora incurabile. Sono stati identificati nuovi bersagli terapeutici molecolari del mieloma multiplo. L’FDA ( Food and Drug Administra ...


Bortezomib ( Velcade ) è un inibitore del proteasoma, che trova impiego nel trattamento del mieloma multiplo. Ricercatori del Dipartimento di Ematologia dell’Erasmus MC di Rotterdam, in O ...


Ricercatori della Mayo Clinic a Rochester, negli Stati Uniti, hanno esaminato gli effetti avversi dermatologici della Lenalidomide ( Revlimid ) nei pazienti con amiloidosi e mieloma multiplo ed hanno ...


I risultati preliminari dello studio clinico E4A03, riguardante pazienti con mieloma multiplo di nuova diagnosi, hanno mostrato che l’impiego di un basso dosaggio di Desametasone ( Decadron ) in ...


L’osservazione nell’arco di 28 mesi, di 5 casi di osteonecrosi della mandibola nei pazienti affetti da tumore, trattati con i bifosfonati, presso il Dipartimento di Oncologia ed Ematologia ...


Il Southwest Oncology Group ( SWOG ) ha chiuso l’arruolamento nello studio SO232, che stava confrontando la terapia standard con Desametasone, con una terapia combinata che associava al Desameta ...


I trattamenti per il mieloma sono aumentati nel corso dell’ultima decade, ma non è chiaro se l’introduzione di nuove terapie ed il crescente uso della terapia ad alto dosaggio abbia ...


I pazienti con mieloma multiplo hanno un aumentato rischio di trombosi venosa profonda, in particolare quando sono trattati con farmaci immunomodulatori.Recentemente, due studi di piccole dimensioni h ...


Le prove a sostegno dell’efficacia del trapianto autologo ematopoietico ( AHCT ) tandem vs un trapianto singolo nei pazienti con mieloma multiplo sono discordanti.Ricercatori del Moffitt Cancer ...


E’ stata effettuata una ricerca per capire se la gammopatia monoclonale di significato incerto è più elevata nei parenti di primo grado dei soggetti con mieloma multiplo o nei sogg ...


Il trapianto di cellule staminali autologhe come base per il trattamento del mieloma multiplo è lo standard di cura per i pazienti che possono sopportare la procedura senza pericolo. Prima dell ...


La gammopatia monoclonale di significato indeterminato ( MGUS ) è definita dall'espressione della catena pesante dell'immunoglobulina ( IgH ), e rappresenta la lesione che precede l'80% dei cas ...


È stato effettuato uno studio prospettico per valutare il rischio di trombosi arteriosa in 195 pazienti consecutivi di età compresa tra 18 e 65 anni con nuova diagnosi di mieloma multipl ...


I risultati del trapianto allogenico di cellule staminali ( trapianto allo ) nel mieloma sono controversi.In uno studio il trapianto autologo di cellule staminali ( trapianto auto ) seguito da condizi ...


Per stabilire il vero effetto delle diverse categorie di risposta nei pazienti con mieloma multiplo, trattati con trapianto autologo di cellule staminali, sono stati valutati, dopo un follow-up median ...


Il trapianto allogenico di cellule ematopoietiche nel mieloma multiplo è limitato da precedenti dati relativi ad una alta mortalità correlata al trattamento.Sono stati analizzati i risul ...


Utilizzando i dati della popolazione svedese, sono stati identificati tutti i pazienti con mieloma multiplo ( n=8.740 ) e 5.652 pazienti con gammopatia monoclonale di significato indeterminato ( MGUS ...


In un'analisi retrospettiva aggregata di 11 studi clinici di terapia a base di Lenalidomide ( Revlimid ) per mieloma multiplo recidivato o refrattario ( n=3846 ), il tasso di incidenza globale ( IR, e ...


I pazienti con mieloma multiplo refrattario al trattamento o recidivante hanno tratto beneficio dalla terapia a base di Talidomide. A 17 pazienti con mieloma multiplo recidivante o refrattario è stat ...


Uno studio clinico di fase I ha valutato la dose massima tollerata, la tossicità dose-limitante (DLT) e la farmacodinamica del Bortezomib ( Velcade ), un inibitore del proteasoma ( farmaco precedentem ...


Il proteasoma, che svolge un ruolo centrale nel controllo di molto processi di regolazione del ciclo cellulare, sta diventando un nuovo target del trattamento antitumorale.. Il proteasoma controlla ...


Ricercatori della Mayo Clinic hanno riferito che il 64% (32/50) pazienti con mieloma multiplo di nuova diagnosi, trattati con Talidomide e Desametasone, hanno presentato una riduzione superiore al 50% ...


La terapia ad alto dosaggio associata al trapianto di cellule staminali autologhe rappresenta un trattamento controverso. Il Medical Research Council Myeloma VII Trial ha confrontato due diversi ap ...


Il Bortezomib ( Velcade ) , il capostipite degli inibitori del proteasoma , ha dimostrato di possedere un’attività antimieloma. Uno studio clinico di fase II, non randomizzato, ha valu ...


Mylovenge è un vaccino terapeutico per il trattamento del mieloma multipo e dell’amiloidosi , che è attualmente in fase clinica II. Mylovenge è costituito da un antigene paz ...


Uno studio di fase I/II che ha valutato l’associazione di Bortezomib ( Velcade ) con Talidomide nel trattamento dei pazienti con mieloma multiplo in fase avanzata , ha fornito risultati promette ...


La Talidomide modula la produzione del TNF-alfa ( Tumor Necrosis Factor ). Diversi Autori hanno ipotizzato di un importante ruolo del TNF-alfa nella patogenesi del mieloma multiplo. I pazienti con mi ...


Uno studio clinico di fase 3 che stava valutando Oblimersen ( Genasense ) nei pazienti con mieloma multiplo avanzato non ha raggiunto l’end-point primario.Oblimersen era aggiunto alla terapia st ...


Uno studio clinico di fase III ha mostrato che Bortezomib ( Velcade ) sembra essere efficace nel trattamento dei pazienti con alcuni tipi di linfoma non-Hodgkin.Lo studio è stato condotto press ...


Uno studio, coordinato da Ricercatori del Dana-Farber Cancer Institute di Boston, ha messo a confronto il Bortezomib ( Velcade ) con il Desametasone ad alto dosaggio nei pazienti con mieloma multiplo ...


Nel corso del 47th American Society of Hematology ( ASH ) Meeting di Atlanta sono stati presentati i dati aggiornati di due studi clinici di fase III che hanno valutato la Lenalidomide ( Revlimid ) as ...


Non tuti i pazienti che incontrano i criteri minimi per la diagnosi di mieloma multiplo dovrebbero essere sottoposti a trattamento. Non c’è evidenza che un trattamento precoce del mileoma ...


La chemioterapia di combinazione con Melfalan e Prednisone è ancora considerata la terapia standard per il trattamento dei pazienti anziani con mieloma multiplo.Uno studio ha verificato se l&rs ...


Uno studio sulla Pomalidomide ha mostrato risultati incoraggianti nel trattamento della mielofibrosi e del mieloma multiplo refrattario/recidivante.Le prime analisi dello studio di fase II del mieloma ...


Un’analisi ha valutato l’efficacia e la sicurezza dell’associazione Lenalidomide ( Revlimid ) e Desametasone ( Soldesam ) nei pazienti con mieloma multiplo recidivante o refrattario ...


L’analisi iniziale della combinazione orale di Melfalan, Prednisone e Talidomide ( MPT ) nei pazienti con nuova diagnosi di mieloma ha mostrato un tasso di risposta significativamente più ...


Uno studio ha valutato la combinazione Bortezomib, Melfalan e Prednisone ( VMP ) e quella Melfalan e Prednisone ( MP ) in pazienti con mieloma multiplo, mai trattati in precedenza, e con insufficienza ...


I bifosfonati prevengono, riducono e ritardano le complicanze scheletriche correlate al mieloma multiplo.Il Pamidronato ( Aredia ) e l'Acido Zoledronico ( Zometa ) per via intravenosa e il Clodro ...


La Lenalidomide ( Revlimid ) più il Desametasone ( Deltacortene ) sono efficaci per il trattamento di mieloma multiplo recidivante e refrattario; tuttavia, la tossicità del Desameta ...


La Talidomide ( Thalidomid ) è efficace nel trattamento del mieloma multiplo di nuova diagnosi e recidivante/refrattario, tuttavia il suo ruolo nel contesto successivo al trapianto autologo di ...


Sono state confrontate l’associazione Talidomide e Desametasone con quella Melfalan e Prednisone in 289 pazienti anziani affetti da mieloma multiplo. I pazienti hanno ricevuto 200 mg di Talidomi ...


L'analisi iniziale della combinazione di Melfalan, Prednisone più Lenalidomide ( regime MPR ) ha mostrato una significativa attività anti-mieloma nei pazienti con mieloma multiplo non-tr ...


Uno studio ha confrontato l’efficacia e la sicurezza di Bortezomib ( Velcade ) più Desametasone e di Vincristina e Doxorubicina più Desametasone, come terapia di induzione prima del trapianto di cellu ...


Le caratteristiche citogenetiche sono un importante parametro prognostico nel mieloma multiplo.È noto che i pazienti con t(4;14) o del(17p) hanno breve sopravvivenza libera da eventi e sopravvi ...


Uno studio ha valutato l'efficacia della terapia di associazione composta da Bortezomib ( Velcade ), Doxorubicina e Desametasone in pazienti con mieloma multiplo e con insufficienza renale acuta indot ...


La combinazione di Bortezomib, Melfalan e Prednisone è un nuovo standard di cura per il mieloma multiplo di nuova diagnosi. Uno studio di fase III ha esaminato l'efficacia di una combinazione ...


È stato condotto uno studio allo scopo di confermare la sopravvivenza generale e altri benefici clinici del regime VMP ( Bortezomib, Melfalan e Prednisone ) versus il regime MP ( Melfalan e Pre ...


Lo studio di fase 3 HOVON-50 è stato progettato per valutare l'effetto della Talidomide ( Thalomid ) durante la terapia di induzione e di mantenimento in pazienti con mieloma multiplo candidati ...


Uno studio caso-controllo ha confrontato l'efficacia e la tossicità di Lenalidomide ( Revlimid ) più Desametasone ( Len/Des ) rispetto a Talidomide ( Thalomid ) più Desametasone ( ...


In un recente studio di fase 3, il regime a base di Bortezomib, Melfalan, Prednisone e Talidomide, seguito da trattamento di mantenimento con Bortezomib e Talidomide ha dimostrato un'efficacia superio ...


Per diversi decenni, il trattamento di pazienti anziani con mieloma multiplo è stato rappresentato da Melfalan ( Alkeran ) e Prednisone ( Deltacortene ). Ricercatori del gruppo HOVON ( Dutch-B ...


Il trapianto di cellule staminali autologhe è raccomandato per i pazienti più giovani con nuova diagnosi di mieloma multiplo. Il raggiungimento di una risposta completa o almeno di una r ...


Per la terapia antifungina empirica sono necessari farmaci antifungini meno tossici.Micafungina ( Mycamine ) è un farmaco echinocandinico efficace contro Candida e Aspergillus; studi clinici pr ...


Sono stati descritti i risultati del follow-up a lungo termine di uno studio di fase II riguardante Talidomide ( Thalomid ) per mieloma multiplo in stadio iniziale.Sono stati considerati idonei all'ar ...


È stato condotto dal Southwest Oncology Group uno studio randomizzato di confronto tra Lenalidomide ( Revlimid ) più Desametasone ( n=97 ) e placebo più Desametasone ( n=95 ) nel mieloma di nuova diag ...


Rispetto al placebo, il trattamento profilattico con bifosfonati riduce il rischio di eventi scheletrici in pazienti con mieloma multiplo.Tuttavia, a causa della tossicità associata a trattamento a lu ...


Desametasone ( Decadron ) ad alta dose è la terapia principale per il mieloma multiplo.È stato valutato se una bassa dose di Desametasone in combinazione con Lenalidomide ( Revlimid ) fosse non-inferi ...


Bortezomib ( Velcade ) più Melfalan e Prednisone è significativamente migliore di Melfalan ( Alkeran ) più Prednisone ( Deltacortene ) da soli per pazienti anziani con mieloma multiplo non-trattato, m ...


La combinazione Talidomide ( Thalomid ) più Desametasone ( Decadron ) rappresenta una terapia di induzione standard nel caso di mieloma.È stato condotto uno studio allo scopo di valutare l’efficacia e ...


I bifosfonati riducono il rischio di eventi scheletrici nei pazienti con patologia ossea maligna ed è stato dimostrato che l'Acido Zoledronico ha potenziali effetti antitumorali in studi pre-clinici e ...


Il Southwest Oncology Group ha condotto uno studio randomizzato di confronto tra l’associazione Lenalidomide ( Revlimid ) più Desametasone ( LEN-DEX; n=97 ) e il Desametasone associato a placebo ( PLC ...


In un recente studio di fase 3, la combinazione di Bortezomib – Melfalan – Prednisone – Talidomide, seguita da trattamento di mantenimento con Bortezomib - Talidomide ha dimostrato un'efficacia superi ...


Come parte dello studio randomizzato MRC Mieloma IX, è stato confrontato un regime attenuato di Ciclofosfamide, Talidomide e Desametasone ( CTDa; n=426 ) con Melfalan e Prednisone ( MP; n=423 ) nei pa ...


Il ruolo della Talidomide ( Thalomid ) nei pazienti anziani non precedentemente trattati affetti da mieloma multiplo rimane non ben definito.Sei studi randomizzati e controllati, avviati nel 2000 o in ...


L’iniezione endovenosa è la via di somministrazione standard di Bortezomib ( Velcade ); tuttavia, la somministrazione sottocutanea rappresenta un’importante alternativa.È stato condotto uno studio per ...


I nuovi farmaci hanno migliorato l’esito nel mieloma multiplo recidivato o recidivato/refrattario e dati preclinici hanno mostrato che il nuovo modulatore della trasduzione del segnale, Perifosi ...


L'Intergroupe Francophone du Myelome ha condotto uno studio randomizzato per confrontare il regime di induzione Bortezomib ( Velcade ) e Desametasone ( Decadron ) ( VD ), prima della terapia ad alte d ...


E' stata valutata l'efficacia, la sicurezza e la reversione dell'insufficienza renale in pazienti affetti da mieloma multiplo naive al trattamento, sottoposti a terapia con Bortezomib, Melfalan - Pred ...


Uno studio di fase 1-2 ha valutato la combinazione di Lenalidomide ( Revlimid ), Bortezomib ( Velcade ), Doxorubicina liposomiale pegilata ( Caelys ) e Desametasone ( Decadron ) ( regime RVDD ) nei pa ...


Il mieloma multiplo è il secondo tumore ematologico più prevalente ed è incurabile.È stato condotto uno studio per valutare la risposta e la sicurezza della combinazione di ...


Lenalidomide ( Revlimid ) ha attività tumoricida e immunomodulatoria contro il mieloma multiplo.Uno studio in doppio cieco, multicentrico e randomizzato ha confrontato l’induzione con Mel ...


Mancano dati per stabilire se la terapia di mantenimento con Lenalidomide ( Revlimid ) possa prolungare il tempo alla progressione della malattia dopo trapianto autologo di cellule staminali ematopoie ...


Il trattamento combinato di Lenalidomide ( Revlimid ) e Desametasone ( Decadron ) è efficace nel trattamento del mieloma multiplo, ma è associato a un aumentato rischio di tromboembolism ...


Nei pazienti affetti da mieloma multiplo, la stratificazione del rischio di anomalie cromosomiche può consentire una scelta più razionale degli approcci terapeutici.In questo studio, &eg ...


Il trattamento di mantenimento con Talidomide ( Thalomid ) possiede il potenziale per modulare il mieloma multiplo residuo dopo una risposta iniziale.Uno studio ha confrontato l'effetto del mantenimen ...


Uno studio multicentrico di fase 1/2 ha studiato l'associazione di Bendamustina ( Levact ), Lenalidomide ( Revlimid ) e Desametasone ( Decadron ) in cicli di 4 settimane ripetuti, come trattamento per ...


Mantenere i risultati di una efficace terapia di induzione è un obiettivo importante nel mieloma multiplo.La terapia di mantenimento con Talidomide ( Thalomid ) dopo trapianto autologo di cellu ...


Le combinazioni di Bortezomib (V) e Desametasone (D) con Lenalidomide (R) o Ciclofosfamide (C) hanno dimostrato un'efficacia significativa.Uno studio randomizzato di fase 2, ha valutato i regimi VDC, ...


Ciclofosfamide, Bortezomib e Desametasone ( CyBorD ) sono una combinazione molto efficace nel mieloma multiplo. Sono stati trattati pazienti con amiloidosi a catene leggere ( amiloidosi AL ) prima del ...


L’FDA ha concesso l’approvazione per l’anticorpo monoclonale Bortezomib ( Velcade ) nel trattamento dei pazienti con mieloma multiplo, già sottoposti ad almeno due precedenti terapie, o che sono recid ...


Il Bortezomib ( Velcade ) un acido dipeptil-boronico modificato, è un inibitore reversibile dell’attività chimotripsina-simile del proteasoma 26S. Il proteasoma è un comples ...


Un nuovo modello di rischio è in grado di predire la formazione di coaguli ematici nei malati di tumore con aumentato rischio di sviluppare tromboembolismo venoso a causa di un sistema di coagu ...


I pazienti con mieloma multiplo presentano un significativo miglioramento della sopravvivenza quando trattati con Talidomide ( Thalomid ) combinato con Acido Zoledronico ( Zometa ), un bifosfonato, co ...


L’identificazione di specifiche mutazioni genetiche nei pazienti con macroglobulinemia di Waldenstrom può portare a progressi nella diagnosi e nel trattamento di questo linfoma linfoplasm ...


L'inclusione di Carfilzomib ( Kyprolis ), una nuova terapia mirata per il mieloma multiplo, in combinazione con Lenalidomide ( Revlimid ) e Desametasone ( Decadron ) a basso dosaggio, ha prodotto comp ...


I pazienti con mieloma multiplo recidivante o refrattario hanno mostrato un aumento della sopravvivenza libera da progressione della malattia e della sopravvivenza globale, se trattati con Pomalidomid ...


Uno studio prospettico, multicentrico e di fase III ha confrontato l’efficacia e la sicurezza di una tripla combinazione ( Bortezomib –Talidomide - Desametasone [ regime VTD ] ) versus una doppia comb ...


Uno studio di fase I ha valutato Elotuzumab, Lenalidomide ( Revlimid ) e Desametasone ( Decadron ) nei pazienti con mieloma multiplo recidivato o refrattario. Tre coorti sono state arruolate e trat ...


È stato condotto uno studio per valutare la massima dose tollerata, sicurezza ed efficacia di Elotuzumab in combinazione con Bortezomib ( Velcade ) nei pazienti con mieloma multiplo recidivato o recid ...


Lo studio Medical Research Council Myeloma IX Trial ( ISRCTNG8454111 ) ha esaminato i regimi di induzione e di mantenimento tradizionali e basati sulla Talidomide ( Thalomid ), e Acido Zoledronico ( X ...


Uno studio randomizzato di fase 3, ha mostrato tassi superiori di risposta completa / quasi completa e una prolungata sopravvivenza libera da progressione con il regime VTD ( Bortezomib, Talidomide e ...


La amiloidosi da catene leggere immunoglobuliniche è un disturbo delle plasmacellule raro e incurabile e la sua terapia ha tratto grandi benefici dalla espansione delle opzioni farmacologiche disponib ...


La terapia di mantenimento può essere particolarmente rilevante nei pazienti anziani con mieloma nei quali si riscontra un maggior beneficio dalla terapia iniziale.Uno studio randomizzato ha confronta ...



2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer