ELN 2018
Ematobase.it
Xagena Mappa
Medical Meeting

La sarcopenia aumenta l’intolleranza al trattamento per il linfoma diffuso a grandi cellule B trattato con chemioterapia CHOP


Mentre la sarcopenia è stata associata a una sopravvivenza complessiva ridotta nei pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B ( DLBCL ), l'impatto della sarcopenia sulla tolleranza al trattamento non è stato ben studiato.

È stata valutata l'associazione della sarcopenia con l’ospedalizzazione da neutropenia febbrile, mortalità correlata al trattamento, e capacità di completare il numero standard di cicli in una coorte retrospettiva di veterani degli Stati Uniti con diagnosi di linfoma diffuso a grandi cellule B nel periodo 1998-2008, trattati con Ciclofosfamide, Doxorubicina, Vincristina e Prednisone, con ( regime CHOP-R ) o senza Rituximab ( regime CHOP ).

I parametri della composizione corporea basale sono stati valutati mediante analisi di tomografia computerizzata.

In totale, 522 pazienti sono stati inclusi nello studio, di cui 245 ( 47% ) presentavano sarcopenia al basale.

Dopo il controllo di altre variabili, la sarcopenia basale è risultata indipendentemente associata ad aumentato rischio di ospedalizzazione per neutropenia febbrile ( odds ratio aggiustato, aOR=1.64 ) e all’incapacità di completare il numero standard di cicli di trattamento ( aOR=1.49 ) ,rispetto all’assenza di sarcopenia al basale.

C'è stata una tendenza non statisticamente significativa verso una più alta mortalità correlata al trattamento nei pazienti sarcopenici rispetto ai pazienti non-sarcopenici ( aOR=1.77 ).

La sarcopenia è associata ad aumentato rischio di intolleranza al trattamento e può essere utile nel guidare la pianificazione del trattamento e le misure terapeutiche di supporto. ( Xagena2016 )

Xiao DY et al, Am J Hematol 2016; 91: 1002-1007

Emo2016 Onco2016 Farma2016


Indietro