ELN 2018
Ematobase.it
Xagena Mappa
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Radioimmunoterapia"

SWOG S0016 era uno studio randomizzato di fase III che ha confrontato la sicurezza e l'efficacia di R-CHOP ( Rituximab più Ciclofosfamide, Doxorubicina, Vincristina e Prednisone ) con CHOP-RIT ( CHOP ...


La radioimmunoterapia rappresenta una opzione potenziale come consolidamento dopo la chemioimmunoterapia nei pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B che non sono candidati al trapianto. Sono ...


La prognosi dei pazienti affetti da leucemia linfoblastica acuta recidiva o refrattaria è sfavorevole e sono necessarie nuove terapie. Uno studio ha valutato la fattibilità, la tollerabilità, la d ...


I linfomi follicolari avanzati sono considerati incurabili con la chemioterapia convenzionale e non esiste consenso sul miglior approccio di trattamento.I gruppi Southwest Oncology Group ( SWOG ) e Ca ...


Il linfoma follicolare in fase avanzata non risponde al trattamento chemioterapico e radioterapico. Uno studio clinico di fase II ha valutato il ruolo di Bexxar nei pazienti con linfoma non-Hodgk ...


L'irradiazione mirata del midollo osseo con anticorpi monoclonali radiomarcati ( radioimmunoterapia ) rappresenta un nuovo approccio terapeutico con un potenziale sia mieloablativo che antileucemico.I ...


Uno studio ha valutato l’incidenza di sindrome mielodisplastica e leucemia mielogena acuta collegate al trattamento, dopo radioimmunoterapia a base di Ibritumomab Tiuxetan ( Zevalin ).Hanno pres ...