Bringhen - Mieloma
Passamonti Neoplasie ematologiche
Arcaini Ematologia
Passamonti: Macroglobulinemia di Waldenstrom

Risultati ricerca per "Leucemia linfatica cronica"

L'ipogammaglobulinemia acquisita è comune nella leucemia linfatica cronica ( CLL ), nel linfoma non-Hodgkin ( NHL ) e nel mieloma multiplo ( MM ). Nessuna precedente revisione sistematica ha confron ...


La maggior parte dei pazienti affetti da leucemia linfatica cronica progredisce dopo il trattamento o il ritrattamento con terapia mirata o chemioimmunoterapia e le opzioni terapeutiche successive son ...


E' stato presentato il follow-up a lungo termine dello studio randomizzato E1912 che ha confrontato l'efficacia a lungo termine della terapia con Ibrutinib - Rituximab ( IR ) con Fludarabina, Ciclofos ...


Gli inibitori della fosfatidilinositolo 3-chinasi p110-delta ( PI3K-delta ) sono efficaci nei tumori maligni delle cellule B. Gli eventi avversi immuno-correlati possono essere mitigati con la sommi ...


Sono necessarie opzioni di trattamento mirato a tempo limitato per i pazienti con leucemia linfatica cronica recidivante o refrattaria. È stata esaminata l'efficacia del trattamento a tempo limitato ...


I dati preclinici hanno dimostrato che la combinazione di un inibitore anti-PD-1 con un inibitore della chinasi ciclina-dipendente 9 ( CDK9 ) ha fornito una maggiore attività antitumorale senza tossic ...


Sono stabiliti come trattamento di prima linea per i pazienti con leucemia linfatica cronica 12 cicli a durata fissa di Venetoclax ( Venclyxto ) più Obinutuzumab ( Gazyvaro ). Sono state determinate ...


Fludarabina, Ciclofosfamide e Rituximab ( FCR ) sono diventati un regime di chemioimmunoterapia standard per i pazienti con leucemia linfatica cronica. Tuttavia, rimane la domanda su come trattare i p ...


Il trattamento della leucemia linfatica cronica ( CLL ) è stato rivoluzionato dalle terapie mirate che inibiscono la proliferazione ( Ibrutinib [ Imbruvica ] ) o riattivano l'apoptosi ( Venetoclax [ V ...


I dati relativi all'efficacia del trattamento con la combinazione Ibrutinib ( Imbruvica ) e Rituximab ( MabThera ), rispetto alla chemioimmunoterapia standard con Fludarabina, Ciclofosfamide e Rituxim ...


Gli approcci terapeutici per le neoplasie delle cellule B continuano ad evolversi, specialmente per quanto riguarda gli approcci combinati. Sono state valutate la sicurezza e l'efficacia della tripl ...


Lo studio MURANO ha dimostrato un significativo beneficio in termini di sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) per la combinazione Venetoclax ( Venclyxto ) e Rituximab ( MabThera ) a durata fiss ...


Sono stati presentati nel corso del Meeting dell'ASCO ( American Society of Clinical Oncology ) i dati di CLL14, il primo studio clinico randomizzato che ha esaminato l'interruzione di una combinazion ...


La sicurezza e l'efficacia di Ibrutinib ( Imbruvica ) al dosaggio di 420 mg nella leucemia linfatica cronica ( CLL ) sono state valutate in uno studio di fase 2; 51 pazienti avevano un’aberr ...


La maggior parte dei pazienti con leucemia linfatica cronica va incontro a recidiva dopo terapia iniziale combinando la chemioterapia con Rituximab. Sono state valutate l'efficacia e la sicurezza del ...