Roche
ELN 2018
Ematobase.it
Janssen Oncology

Selinexor e Desametasone per os nel mieloma multiplo refrattario di tripla classe


Selinexor ( Xpovio ), un inibitore SINE ( selective inhibitor of nuclear export ), che blocca l'esportina 1 ( XPO1 ), forza l'accumulo nucleare e l'attivazione delle proteine di soppressione del tumore, inibisce il fattore nucleare kB e riduce la traduzione dell'RNA messaggero dell'oncoproteina, è un potenziale nuovo trattamento per il mieloma refrattario.

È stato somministrato Selinexor orale ( 80 mg ) più Desametasone ( 20 mg ) due volte alla settimana a pazienti con mieloma precedentemente esposti a Bortezomib, Carfilzomib, Lenalidomide, Pomalidomide, Daratumumab e a un agente alchilante, e che presentavano una malattia refrattaria ad almeno un inibitore del proteasoma, un agente immunomodulatore e a Daratumumab ( refrattarietà di tripla classe ).

L'endpoint primario era la risposta globale, definita come una risposta parziale o migliore.
Il beneficio clinico, definito come una risposta minima o migliore, era un endpoint secondario.

In totale 122 pazienti negli Stati Uniti e in Europa sono stati inclusi nella popolazione intention-to-treat modificata ( analisi primaria ) e 123 sono stati inclusi nella popolazione di sicurezza.
L'età media era di 65 anni e il numero mediano dei regimi precedenti era di 7; in totale il 53% dei pazienti presentava anomalie citogenetiche ad alto rischio.

Una risposta parziale o migliore è stata osservata nel 26% dei pazienti, comprese due risposte complete rigorose; il 39% dei pazienti ha avuto una risposta minima o migliore.

La durata mediana della risposta ( DoR ) è stata di 4.4 mesi, la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) mediana di 3.7 mesi e la sopravvivenza globale ( OS ) mediana di 8.6 mesi.

Affaticamento, nausea e riduzione dell'appetito erano effett indesiderati comuni ed erano in genere di grado 1 o 2 ( eventi di grado 3 sono stati osservati nel 25% dei pazienti e non sono stati segnalati eventi di grado 4 ).
La trombocitopenia si è verificata nel 73% dei pazienti ( grado 3 nel 25% e grado 4 nel 33% ). La trombocitopenia ha portato a episodi emorragici di grado 3 o superiore in 6 pazienti.

Il trattamento con la combinazione Selinexor e Desametasone ha prodotto risposte obiettive nei pazienti con mieloma refrattario alle terapie attualmente disponibili. ( Xagena2019 )

Chari A et al, N Engl J Med 2019; 381: 727-738

Emo2019 Onco2019 Farma2019


Indietro