Reumatologia
Ematologia.net
OncologiaMedica.net

Il valore clinico del DNA plasmatico del virus di Epstein-Barr ( EBV ) non è stato valutato in pazienti linfoma extranodale di tipo nasale a cellule NK/T in stadio iniziale in trattamento primario con ...


Uno studio ha preso in esame il presentarsi di alterazioni associate ad assunzione di fluoro in pazienti con malattia ematologica in trattamento con antifungini triazolici.Sono stati descritti i dati ...


Analisi sui pazienti in base ai gruppi di età sono state effettuate nello studio PLADO ( Prophylactic Platelet Dose Trial ), che ha valutato la relazione tra dose piastrinica per trasfusione e sanguin ...


Le infusioni di cellule staminali da sangue periferico sono associate a complicazioni come elevata pressione sanguigna e diminuzione della clearance della creatinina.I pazienti con anemia falciforme v ...


Il danno polmonare acuto associato alla trasfusione è la principale causa di mortalità correlata a trasfusione. Per determinare l’incidenza di tale danno con sorveglianza prospettica attiva e per i ...


I sopravvissuti a lungo termine a linfoma di Hodgkin in età pediatrica sono a rischio di complicazioni cardiopolmonari e di ictus del sistema nervoso centrale, benché la funzione neurocognitiva non si ...


Pazienti con la sindrome di Richter hanno una prognosi non-favorevole con la chemioterapia convenzionale. Uno studio ha valutato l’esito dopo trapianto di cellule staminali autologo ( auto-trapian ...


La trasfusione profilattica routinaria di piastrine è la cura standard per pazienti con forma grave di trombocitopenia.È stato valutato l’effetto di una nuova strategia di trasfusi ...


Lo scarso attecchimento legato alla bassa quantità di cellule limita l’utilità del trapianto di sangue del cordone ombelicale.È stato ipotizzato che l’attecchimento po ...


Uno studio ha definito il rischio di progressione e la sopravvivenza dei pazienti con macroglobulinemia di Waldenström latente ( SWM ).La macroglobulinemia di Waldenström latenta è de ...


Lo studio CLL3 è stato progettato per analizzare il trattamento intensivo compreso il trapianto autologo di cellule staminali ( autoSCT ) come parte di una terapia di prima linea in pazienti co ...


Tra i tumori trattati con trapianto allogenico di cellule staminali emopoietiche, la leucemia mieloide acuta è sensibile soprattutto alla reattività alle cellule natural killer ( NK ).Il ...


Sono stati studiati in modo prospettico i fattori che influenzano la sicurezza della raccolta di cellule staminali ematopoietiche ( HSC ) in 453 donatori pediatrici.I bambini nello studio hanno donato ...


La linfoistiocitosi emofagocitica familiare ( FHL ) è un disturbo della regolazione immunitaria pericoloso per la vita, causato da difetti di citotossicità dei linfociti.La rapida differ ...


I virus respiratori di comunità sono una causa importante di morbilità e mortalità nei pazienti affetti da leucemia e con trapianto di cellule staminali emopoietiche ( HSCT ).I da ...