Passamonti Neoplasie ematologiche
Bringhen - Mieloma
Arcaini Ematologia
Passamonti Linfoma mantellare

Risultati ricerca per "Neutropenia febbrile"

Nonostante i recenti progressi, il mieloma multiplo rimane incurabile. Mezigdomide è un nuovo modulatore dell’ubiquitina ligasi cereblon E3 con potente attività antiproliferativa e tumoricida in mod ...


L'esito dei bambini con leucemia linfoblastica acuta con cromosoma Philadelphia positivo ( Ph-positivo ) è migliorato significativamente con la combinazione di Imatinib e chemioterapia intensiva. U ...


La sindrome da ostruzione sinusoidale, nota anche come malattia veno-occlusiva, è una complicanza potenzialmente letale del trapianto di cellule staminali ematopoietiche ( HSCT ). È stata confronta ...


Mancano evidenze riguardo all'efficacia dell'uso profilattico dell'Acido Tranexamico ( Tranex ) nella trombocitopenia. Per determinare se l'Acido Tranexamico è in grado di ridurre in modo sicuro l'i ...


Gli adulti con leucemia mieloide acuta hanno esiti clinici e tassi di remissione completa insoddisfacenti. Venetoclax ( Venclyxto ) in combinazione con Azacitidina o Citarabina a basso dosaggio ha m ...


Enasidenib è un inibitore orale delle proteine ​​mutanti dell'isocitrato deidrogenasi-2 ( IDH2 ). Sono state valutate la sicurezza e l'attività di Enasidenib più Azacitidina rispetto alla sola Azaci ...


Il 60% dei pazienti con leucemia mieloide acuta di nuova diagnosi ( ND-AML ) che ricevono una terapia di prima linea ottiene una risposta completa ( CR ), ma il 30%-40% dei pazienti va incontro a una ...


Circa il 20% dei pazienti con sindromi mielodisplastiche ( SMD ) con mutazione diTP53 raggiunge la remissione completa ( CR ) con agenti ipometilanti. Eprenetapopt ( APR-246 ) è una piccola molecola ...


Il linfoma intravascolare a grandi cellule B ( IVLBCL ) è una malattia rara per la quale non esiste un trattamento standard disponibile. Sono state accertate la sicurezza e l'attività di R-CHOP ( Ri ...


Daratumumab ( Darzalex ) per via endovenosa per il trattamento di pazienti con mieloma multiplo comporta una lunga infusione che influisce sulla qualità di vita e sono comuni reazioni correlate all'in ...


La Guadecitabina è un agente ipometilante di nuova generazione il cui metabolita attivo Decitabina ha un tempo di esposizione in vivo più lungo rispetto alla Decitabina per via endovenosa. Sono neces ...


I pazienti con leucemia mieloide acuta recidivante o refrattaria con mutazioni del gene FLT3 ( FMS-like tirosina chinasi 3 ) raramente hanno una risposta alla chemioterapia di salvataggio. Gilteritin ...


La Decitabina, un inibitore della DNA metiltransferasi 1 o composto ipometilante del DNA, non è facilmente biodisponibile per via orale a causa della rapida eliminazione da parte della citidina deamin ...


La terapia a dose aumentata di Bleomicina, Etoposide, Doxorubicina, Ciclofosfamide, Vincristina, Procarbazina e Prednisone ( BEACOPP intensificato ) migliora la sopravvivenza libera da progressione ( ...


Sulla base dell'attività incoraggiante e del profilo di sicurezza gestibile osservato in uno studio di fase 1, lo studio ECHELON-2 è stato avviato per confrontare l'efficacia e la sicurezza di Brentux ...