GSK Ematologia
Janssen Oncology
Celgene Ematologia
Ematologia Amgen

Risultati ricerca per "Lenalidomide"

In uno studio di fase 1b, Daratumumab ( Darzalex ) per via endovenosa più Pomalidomide ( Imnovid ) e Desametasone ha indotto una risposta parziale molto buona o un tasso migliore del 42%, ed è stato b ...


Nel mieloma multiplo recidivante e/o refrattario, Daratumumab ( Darzalex ) ha ridotto il rischio di progressione o morte di più del 60% nello studio POLLUX ( Daratumumab / Lenalidomide / Desametasone, ...


La Lenalidomide ( Revlimid ) combinata con Rituximab ( MabThera ) più Ciclofosfamide, Doxorubicina, Vincristina e Prednisone ( R-CHOP ) ( R2CHOP ) nel linfoma diffuso a grandi cellule B ( DLBCL ) non- ...


Ai pazienti idonei con linfoma mantellare di età compresa tra 18 e 65 anni vengono solitamente somministrati regimi di induzione a base di Citarabina e Rituximab seguiti da trapianto autologo di cellu ...


La combinazione di Lenalidomide ( Revlimid ), Bortezomib ( Velcade ) e Desametasone [ RVD ] è un regime di induzione altamente efficace e conveniente sia per i pazienti idonei al trapianto che per que ...


Il mieloma multiplo ha dimostrato di avere una sostanziale eterogeneità clonale, suggerendo che potrebbero essere necessari agenti con diversi meccanismi d'azione per indurre risposte profonde e migli ...


Selinexor ( Xpovio ), un inibitore SINE ( selective inhibitor of nuclear export ), che blocca l'esportina 1 ( XPO1 ), forza l'accumulo nucleare e l'attivazione delle proteine di soppressione del tumor ...


I pazienti con mieloma multiplo trattati con terapia di mantenimento con Lenalidomide ( Revlimid ) hanno una migliore sopravvivenza libera da progressione, principalmente dopo il trapianto autologo di ...


I regimi basati su Ibrutinib ( Imbruvica ) da solo e Lenalidomide ( Revlimid ) e Rituximab ( MabThera ) in combinazione hanno mostrato alta attività nei pazienti con linfoma a cellule del mantello rec ...


Le sindromi mielodisplastiche sono caratterizzate da una eritropoiesi inefficace che porta all'anemia. Sotatercept è una nuova proteina di fusione formata dal dominio extracellulare del recettor ...


L'efficacia e la sicurezza di Lenalidomide ( Revlimid ) come terapia di mantenimento dopo la terapia di seconda linea basata sulla chemioterapia in pazienti con leucemia linfatica cronica non sono sta ...


Al di fuori degli studi clinici, l'esperienza con terapie combinate basate su Daratumumab ( Darzalex ) che utilizzano Bortezomib ( Velcade ) / Lenalidomide ( Revlimid ) / Pomalidomide ( Imnovid ) e De ...


I pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B ( DLBCL ) recidivato non-idonei al trapianto di cellule staminali autologhe ( ASCT ) o con recidiva dopo ASCT hanno una bassa probabilità di guarigion ...


Azacitidina ( Vidaza ) è una terapia standard di prima linea nelle sindromi mielodisplastiche ( MDS ) a rischio elevato. Non si sa se le combinazioni basate su Azacitidina con Lenalidomide ( Revlimid ...


I pazienti con mieloma multiplo recidivante o refrattario hanno mostrato un aumento della sopravvivenza libera da progressione della malattia e della sopravvivenza globale, se trattati con Pomalidomid ...