Janssen Oncology
GSK Ematologia
Celgene Ematologia
Ematologia Amgen

Il beneficio dell’aggiunta di Rituximab ( MabThera ) al trattamento standard in pazienti con trombocitopenia immune primaria non-sottoposti a splenectomia non è ben definito.È stato condotto uno studi ...


Nel linfoma di Hodgkin classico, le cellule maligne clonotipiche circolanti esprimono CD20, che spiega potenzialmente l'attività osservata di Rituximab ( Rituxan, MabThera ).Uno studio multicentrico d ...


È stata valutata l'efficacia e la sicurezza di Rituximab ( Rituxan, MabThera ) in combinazione con standard Doxorubicina, Bleomicina, Vinblastina e Dacarbazina ( RABVD ) nei pazienti con linfoma di Ho ...


La chemioterapia ad alto dosaggio con trapianto di cellule staminali autologhe ( HDC-ASCT ) per i pazienti non-trattati, in precedenza, per linfoma follicolare avanzato non-migliora la sopravvivenza g ...


La sicurezza e l'attività dell'inibitore delle chinasi Sorafenib ( Nexavar ) sono state studiate in pazienti con malattie linfoproliferative recidivate o refrattarie che hanno ricevuto Sorafenib ( 400 ...


Uno studio esplorativo ha valutato l'efficacia della terapia di eradicazione di Helicobacter pylori ( HP ) nella fase iniziale di linfomi gastrici a grandi cellule B diffusi senza caratteristiche di t ...


La terapia di mantenimento può essere particolarmente rilevante nei pazienti anziani con mieloma nei quali si riscontra un maggior beneficio dalla terapia iniziale.Uno studio randomizzato ha confronta ...


I pazienti con leucemia mieloide cronica con mutazione BCR-ABL T315I non traggono benefico dalla terapia attualmente approvata con inibitori tirosin-chinasici ( inibitori TKI ).Omacetaxina mepesuccina ...


La amiloidosi da catene leggere immunoglobuliniche è un disturbo delle plasmacellule raro e incurabile e la sua terapia ha tratto grandi benefici dalla espansione delle opzioni farmacologiche disponib ...


Rozrolimupab è una miscela di 25 anticorpi monoclonali ricombinanti, completamente umani RhD-specifica.In uno studio di aumento di dose ( dose escalation ) di fase 1 o 2, pazienti RhD(+) ( 61 soggetti ...


La terapia con inibitore tirosin-chinasico con Imatinib ( Gleevec. Glivec ), Dasatinib ( Sprycel ) o Nilotinib ( Tasigna ) è molto efficace nella leucemia mieloide cronica in fase cronica.In uno studi ...


L’anticorpo BiTE bispecifico per CD19/CD3, Blinatumomab, ha mostrato un tasso di risposta molecolare completa dell’80% e una prolungata sopravvivenza libera da leucemia nei pazienti con leucemia linfo ...


L’emofilia A acquisita è una malattia autoimmune causata da autoanticorpi contro il fattore VIII. I pazienti sono a rischio di emorragie gravi e fatali fino alla eradicazione dell’inibitore, e le line ...


L’emofilia A acquisita è un raro disturbo del sanguinamento causato da autoanticorpi diretti contro il fattore di coagulazione FVIII.Gli episodi di sanguinamento alla presentazione sono spontanei e gr ...


Uno studio randomizzato di fase 3, ha mostrato tassi superiori di risposta completa / quasi completa e una prolungata sopravvivenza libera da progressione con il regime VTD ( Bortezomib, Talidomide e ...