Bringhen - Mieloma
Arcaini Ematologia
Passamonti Neoplasie ematologiche
Passamonti Linfoma mantellare

Risultati ricerca per "Linfoma di Hodgkin classico"

Il trattamento con il coniugato anticorpo-farmaco ( ADC ) Brentuximab vedotin ( Adcetris ) in combinazione con il regime AVD, costituito da Doxorubicina, Vinblastina e Dacarbazina ( A+AVD ) ha dimostr ...


È stato condotto il primo studio clinico progettato per approfondire il trattamento concomitante con un inibitore del checkpoint e la chemioterapia convenzionale nel linfoma di Hodgkin classico recidi ...


Un effetto del trapianto contro il tumore ( GVT ) fallito è un meccanismo comune di recidiva dopo il trapianto allogenico di cellule ematopoietiche ( alloHCT ). Sebbene il targeting dell'asse PD-1/P ...


Brentuximab vedotin ( Adcetris ), un efficace coniugato anticorpo-farmaco anti-CD30 approvato per l'uso negli adulti con linfoma di Hodgkin ( HL ) classico, è stato introdotto in questo studio di prim ...


È stato condotto uno studio di fase II per valutare Pembrolizumab ( Keytruda ) più Gemcitabina, Vinorelbina e Doxorubicina liposomiale ( Pembro-GVD ) come terapia di seconda linea per il linfoma di Ho ...


Il blocco di PD-1 tramite Pembrolizumab ( Keytruda ) in monoterapia ha mostrato attività antitumorale e tossicità nei pazienti con linfoma di Hodgkin classico recidivante o refrattario. Sono state ...


Nel linfoma di Hodgkin classico ( cHL ) a prognosi sfavorevole, in stadio iniziale, la terapia convenzionale induce tassi di guarigione elevati ma anche effetti tossici acuti e a lungo termine rilevan ...


Le alterazioni genetiche che causano iperespressione del ligando 1 di morte cellulare programmata ( PD-L1 ) sono quasi universali nel linfoma di Hodgkin classico ( cHL ). Nivolumab ( Opdivo ), un ini ...


Brentuximab vedotin ( Adcetris ) è un coniugato anticorpo-farmaco anti-CD30 che è stato approvato per il linfoma di Hodgkin recidivante e refrattario. È stato condotto uno studio clinico di fase 3, ...


L'inibitore del fosfatidilinositolo-3-chinasi-delta ( PI3K-delta ) Idelalisib ( Zydelig ) ha dimostrato di bloccare la segnalazione intracellulare a valle, di ridurre la produzione di chemochine pro-s ...


Il linfoma di Hodgkin ( HL ) classico presenta frequentemente alterazioni genetiche che portano alla sovraespressione dei ligandi di PD-1, indicando una possibile vulnerabilità al blocco PD-1. Lo st ...


Lo stato di HIV ( virus dell'immunodeficienza umana ) non ha influenzato gli esiti dopo la chemioterapia di prima linea per i pazienti con linfoma di Hodgkin classico avanzato. Sebbene il tempo di fo ...


Studi preclinici suggeriscono che le cellule di Reed-Sternberg sfruttino la via di morte programmata 1 ( PD-1 ) per eludere il rilevamento da parte del sistema immunitario. Nel linfoma di Hodgkin cl ...


Nel linfoma di Hodgkin classico, le cellule maligne clonotipiche circolanti esprimono CD20, che spiega potenzialmente l'attività osservata di Rituximab ( Rituxan, MabThera ).Uno studio multicentrico d ...


È stata valutata l'efficacia e la sicurezza di Rituximab ( Rituxan, MabThera ) in combinazione con standard Doxorubicina, Bleomicina, Vinblastina e Dacarbazina ( RABVD ) nei pazienti con linfoma di Ho ...